Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da novembre 29, 2020

Rientro in classe degli studenti delle scuole superiori dal prossimo 7 gennaio.

Il premier Giuseppe Conte ha firmato il nuovo DPCM contenente misure per contrastare l’epidemia Covid: oltre ad aver stabilito il r ientro in classe degli studenti delle scuole superiori (in una percentuale del 75 per cento) a partire dal prossimo 7 gennai o, il nuovo Decreto ha confermato la sospensione delle procedure concorsuali. Le nuove disposizioni sono contenute nell’articolo 1, comma 10, lettera z). www.fidef.it

Lettera aperta, degli Enti gestori di attività corsuali, al Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana Giuseppe Conte

  Al Presidente del Consiglio dei Ministri  della Repubblica Italiana Giuseppe Conte.  Le s criviamo questa lettera “aperta”, in quanto, anche con i recenti decreti Ristori viene tenuto in nessun conto lo stato delle attività degli Enti Gestori dei corsi di “istruzione non formale,  che  sono a rischio chiusura. Attività g ià duramente provate nel periodo febbraio-giugno, aggravatesi con il  successivo obbligo di non tenere corsi in pre senza. La FIDEF, che riunisce sotto la propria sigla Istituti d’istruzione non formale, evidenzia con i   DPCM vengono a beneficiare di  misure si sostegno “cosiddette Ristori”. In  Italia sono circa  30mila gli Enti gestori  e rogatori di corsi di “istruzione e formazione permanente” che occupano circa    110.000 addetti che nell’ambito del settore teso allo s viluppo socio-economico-culturale.  In questo momento qualsiasi misura può essere una boccata di ossigeno per tutto il nostro comparto E’ da tenere nella giusta considerazione, l’impegno che